Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

La ripresa che non ti aspetti

· I dati dell'Fmi sull'Africa subsahariana ·

Dakar, 5. Una ripresa economica generalizzata è in atto nell'Africa settentrionale. Lo ha indicato Mar Plant, direttore generale aggiunto del dipartimento Africa del Fondo monetario internazionale (Fmi), nel corso della presentazione a Dakar dell'ultimo rapporto dell'Fmi. Le stime parlano di una crescita del 5 per cento nel 2010 e del 5,5 per cento nel 2011. Secondo Plant, questo è il frutto di politiche economiche messe in campo nell'Africa subsahariana prima e durante la crisi finanziaria mondiale dal 2007 al 2009. Plant ha affermato: «Si tratta di politiche che hanno consentito agli Stati dell'Africa subsahariana di attenuare gli effetti negativi della crisi che ha colpito i commerci». Plant ha anche sottolineato che comunque l'Africa deve fare di più per arrivare a una crescita, da tempo auspicata, del sette per cento.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

23 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE