Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

La questione educativa in America latina

· Plenaria della Pontificia Commissione ·

«Emergenza educativa e traditio della fede nella gioventù latinoamericana» è l’argomento di riflessione proposto ai partecipanti alla plenaria della Pontificia Commissione per l’America Latina, che, riunita da martedì 25 febbraio in Vaticano nella Sala Bologna, si concluderà venerdì prossimo, 28. Un tema importante per l’America Latina poichè anche se l’appellativo di «continenete giovane» con il quale spesso si identifica, appartiene ormai all’Asia (dove le statistiche dicono che abita il 60 per cento della popolazione giovane del mondo), tuttavia la gioventù rappresenta una caratteristica fondamentale dei Paesi latinoamericani e del Caribe, e dunque un fattore di crescita e di sviluppo importante. Non a caso dunque la Cal ha voluto dedicare i suoi lavori all’aspetto educativo e formativo delle nuove generazioni del Continente. Tra l’altro, aprendo i lavori, il cardinale presidente Marc Ouellet ha inserito la questione educativa tra le nuove responsabilità che derivano dal dono ricevuto con l’elevazione al soglio Pontificio del primo Papa originario del continente.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

16 dicembre 2019

NOTIZIE CORRELATE