Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

​La Nato blinda
l’est europeo

· ​Mentre ribadisce il dialogo con Mosca ·

È ormai un provvedimento preso e non più un annuncio il dispiegamento sul fronte dell’est europeo di 4 battaglioni della Nato, definiti «robusti e multinazionali». La decisione è stata formalizzata nella seconda giornata di vertice dell’Alleanza atlantica nella capitale polacca. 

Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg a Varsavia  (Ansa)

L’alleanza ha dato il via libera al dispiegamento di circa 4000 uomini nelle tre Repubbliche Baltiche e in Polonia. Saranno guidati sui vari fronti da Germania, Stati Uniti, Regno Unito e Canada, mentre dagli altri Paesi arriveranno «altre forme di cooperazione». Il messaggio è chiaro e ribadito: «Un attacco a uno di questi Paesi sarà considerato un attacco contro tutta la Nato». Nelle parole del segretario generale, Jens Stoltenberg, il summit segna «un punto di svolta». Il pensiero va alla vicina Russia che però, sempre nelle parole di Stoltenberg, «non può e non deve essere isolata». Dal Cremlino arriva una dichiarazione che parla di «assurda retorica della Nato sulla minaccia russa». Il presidente francese, François Hollande, riconosce che «a volte Mosca ha usato la forza, e i Paesi europei l’hanno condannata», ma sottolinea che «la Russia rappresenta anche un partner per l’Europa che si protegge da altre minacce». Tra i risultati del vertice c’è la decisione di «proseguire la missione in Afghanistan oltre il 2016». A questo proposito, Stoltenberg ha ringraziato il presidente degli Stati Uniti «per il suo impegno decisivo sulle truppe» e ha elogiato le «nazioni guida» che contribuiscono a questa missione, Turchia, Italia e Germania.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

22 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE