Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Missionari
fino alla fine

· ​A Barcellona la beatificazione di centonove martiri clarettiani ·

Centonove religiosi dei missionari figli del Cuore immacolato di Maria (clarettiani), appartenuti alle comunità di Barcellona, Lérida e Valencia, uccisi in odio alla fede negli anni 1936 e 1937, nel corso della guerra civile spagnola. È il gruppo di martiri — guidato da padre Mateo Casals Mas, superiore della comunità di Sabadell, dal religioso Teófilo Casajús Alduán e da fratel Fernando Saperas Aluja — che il cardinale Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle cause dei santi, in rappresentanza di Papa Francesco, beatificherà sabato 21 ottobre, nella basilica della Sagrada Família a Barcellona. 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

26 maggio 2019

NOTIZIE CORRELATE