Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

​La fede pregata

· ​Domenica della catechesi il 18 settembre nelle parrocchie degli Stati Uniti ·

«Una meravigliosa opportunità per riflettere sul ruolo che ogni persona svolge, in virtù del battesimo, nella trasmissione della fede e come testimone del Vangelo, per dedicarsi nuovamente a questa missione, per esaltare il ministero di tutti coloro che la comunità ha designato per servire come catechisti»: lo scrive la Commissione per l’evangelizzazione e la catechesi della Conferenza episcopale statunitense, annunciando la «Catechetical Sunday», che si svolge tradizionalmente nelle parrocchie la terza domenica di settembre, quest’anno il 18 settembre.

«Preghiera: la fede pregata», il tema scelto per il 2016. In un messaggio, l’arcivescovo di Hartford, Leonard Paul Blair, presidente della Commissione episcopale, invita tutti i battezzati, in particolare i catechisti e i docenti della scuola cattolica, a dedicarsi in modo più profondo allo studio e alla pratica della preghiera, «per il bene spirituale loro e di quelli che essi servono». Il presule ricorda che la parte quarta del Catechismo della Chiesa cattolica fornisce un’eccellente panoramica della preghiera e che «un’altra risorsa molto utile può essere trovata nei capitoli 35 e 36 del Catechismo cattolico statunitense per gli adulti. I catechismi — sottolinea — fanno spesso riferimento a ciò che i santi hanno detto sulla preghiera». Monsignor Blair cita santa Teresa di Lisieux: «Per me la preghiera è uno slancio del cuore, è un semplice sguardo gettato verso il cielo, è un grido di riconoscenza e di amore nella prova come nella gioia». E san Francesco di Sales: «Ognuno di noi ha bisogno di una mezz’ora di preghiera al giorno, tranne quando siamo occupati: allora, abbiamo bisogno di un’ora».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

18 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE