Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

La fede in Dio
non divide ma unisce

· Videomessaggio del Papa in vista del viaggio negli Emirati Arabi Uniti ·

«La fede in Dio unisce e non divide, avvicina pur nella distinzione, allontana dall’ostilità e dall’avversione»: lo sottolinea Papa Francesco nel videomessaggio inviato il 31 gennaio al popolo degli Emirati Arabi Uniti in occasione dell’imminente visita nella capitale Abu Dhabi dal 3 al 5 febbraio prossimi.

La gran moschea dello sceicco Zayed ad Abu Dhabi

Il Pontefice si dice «felice» di poter visitare il Paese, del quale apprezza lo sforzo di «essere un modello di convivenza, di fratellanza umana e di incontro tra diverse civiltà e culture, dove molti trovano un posto sicuro per lavorare e vivere liberamente, nel rispetto delle diversità».

«Mi rallegra incontrare un popolo che vive il presente con lo sguardo rivolto al futuro» assicura Francesco. citando lo Sheikh Zayed, fondatore degli Emirati Arabi Uniti, il quale affermava: «La vera ricchezza non risiede solo nelle risorse materiali, ma la vera ricchezza della nazione risiede nelle persone che costruiscono il futuro della loro nazione... La vera ricchezza sono gli uomini».

Ringraziando le autorità politiche, civili e religiose del Paese, il Pontefice afferma di ritenere il viaggio una «occasione offertami dal Signore per scrivere, sulla vostra cara terra, una nuova pagina della storia delle relazioni tra le religioni confermando che siamo fratelli pur essendo differenti».

«Con gioia — conclude — mi accingo ad incontrare e salutare “eyal Zayid fi dar Zayid / i figli di Zayid nella casa di Zayid”, terra di prosperità e di pace, terra di sole e di armonia, terra di convivenza e di incontro».

Il videomessaggio del Papa

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

20 giugno 2019

NOTIZIE CORRELATE