Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

La beata Vergine Maria
Madre della Chiesa

Icona ortodossa con Maria ai piedi della croce

Per volere di Papa Francesco, con un decreto dell’11 febbraio 2018, centosessantesimo anniversario della prima apparizione della Vergine a Lourdes, la Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti ha disposto l’iscrizione della memoria della «Beata Vergine Maria Madre della Chiesa» nel Calendario romano generale. Il Pontefice ha stabilito che il lunedì dopo Pentecoste la memoria di Maria Madre della Chiesa sia obbligatoria per tutta la Chiesa di rito romano. Annunciò Paolo VI nell’udienza generale del 18 novembre 1964 che la terza sessione del concilio ecumenico si sarebbe conclusa con il riconoscimento alla Madonna del titolo di Madre della Chiesa.

Il decreto

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

26 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE