Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Kenya sotto l’attacco della siccità

· Metà del paese colpito dall’emergenza e il presidente fa appello alla comunità internazionale ·

Siccità in zone pastorali del Kenya

Il Kenya è alle prese con la «calamità nazionale» della siccità. È l’allarme lanciato dal governo del paese africano, che chiede aiuto alla comunità internazionale. Intanto, la Croce rossa (Cri) avverte che sono a rischio 11 milioni di persone e che l’area interessata va dal Kenya alla Somalia, fino ad alcune zone dell’Etiopia. Secondo la Bbc online, il presidente Uhuru Kenyatta ha parlato di 105 milioni di dollari necessari per affrontare l’emergenza, che ha colpito in particolare 23 delle 47 contee del Kenya, e ha fatto appello alle agenzie umanitarie internazionali. Intanto, ha ammonito i commercianti locali e i distributori di viveri a «non approfittare della situazione per arricchirsi a danno dei poveri».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

26 marzo 2019

NOTIZIE CORRELATE