Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

​Il volto femminile
dell’America latina

· ​Domani su «donne chiesa mondo» ·

All’America latina, meta del prossimo viaggio di Papa Francesco, guarda il numero di luglio del mensile «donne chiesa mondo» che sarà pubblicato con l’edizione di domani. Una terra la cui storia, come scrive Silvina Pérez nell’editoriale, «è popolata di donne che hanno dettato legge e svoltato epoche». Da Frida Kahlo, prima pittrice a vendere un dipinto al Louvre, a Evita Perón, la prima a essere candidata alla vicepresidenza dell’Argentina; da Rigoberta Menchú, premio Nobel per la pace nel 1992, a Estela Carlotto, animatrice delle “nonne” di Plaza de Mayo. E con loro tante altre, altrettanto forti e coraggiose, che hanno segnato la storia di questa terra con discrezione e in silenzio. Come quelle che ogni anno percorrono a piedi 67 chilometri per venerare la Madonna di Luján, patrona dell’Argentina, o quelle che il Paraguay, proprio uno dei Paesi che visiterà il Papa, ricorda come le reconstructoras de la patria.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

15 dicembre 2019

NOTIZIE CORRELATE