Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Il ritorno di Rocky

· «Creed» ·

Adonis Creed (Michael B. Jordan), figlio illegittimo del grande pugile Apollo, vuole seguire le orme di quel genitore che non ha mai conosciuto perché morto quando lui doveva ancora nascere. 

Il ragazzo sente dunque il richiamo del ring nonostante conduca una vita finalmente agiata assieme alla moglie del padre (Phylicia Rashad) e abbia un lavoro più che soddisfacente. Finirà per farsi allenare proprio dal vecchio rivale di Apollo, Rocky Balboa (Sylvester Stallone), ritiratosi ormai da anni per gestire il ristorante dedicato all’amata moglie scomparsa. Il campione di origini italiane aiuterà il giovane a combattere per il titolo mondiale, ma avrà in cambio il supporto per una sfida ancora più difficile e importante. Lo scrive Emilio Ranzato aggiungendo che la serie di film che ha come protagonista Rocky Balboa è una delle pochissime che non peggiora con il tempo. Anzi. Dopo un calo evidente nei capitoli centrali ha intrapreso una graduale ripresa, e oggi, arrivata a quello che è di fatto il settimo episodio, dà ottimi segni di vitalità.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

23 maggio 2018

NOTIZIE CORRELATE