Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Il petrolio
soffoca l’Amazzonia

· La Chiesa in Perú vicina all’emergenza delle popolazioni indigene ·

La Chiesa in Perú è vicina alla popolazione della provincia di Bagua, regione amazzonica del nord del Paese, colpita dall’emergenza idrica dovuta a un disastro ambientale. Da un mese esatto infatti le comunità indigene, circa 60.000 persone, sono senza acqua potabile. Il 25 gennaio scorso si è verificato, infatti, un grave guasto all’oleodotto che attraversa la gola di Inayo con una una prima fuoriuscita di petrolio, seguita dopo poco da un’altra. Il liquido inquinante si è riversato nei fiumi e nei canali. 

Un danno enorme per tutta la popolazione, che non trova più l’acqua per bere, lavarsi e preparare il cibo. Per questa gente, inoltre, anche la principale fonte di alimentazione viene dalla pesca nei fiumi, che però adesso sono contaminati anch’essi dal petrolio. Il vicario apostolico di Jaén en Perú Gilberto Alfredo Vizcarra Mori, che nei giorni scorsi si è recato sul posto portando assistenza e conforto alla popolazione, ha espresso la preoccupazione della comunità ecclesiale. In una dichiarazione, firmata assieme agli operatori pastorali della zona della foresta del vicariato apostolico e diffusa attraverso la rete ecclesiale Pan-amazzonica, si chiede un’azione urgente «per risolvere i danni che questo incidente sta causando alla natura in questa regione e in particolare alle persone delle diverse comunità che vivono sulle rive dei fiumi Chiriaco e Maranon nella zona di Inayo». In questo senso, si aggiunge, «le autorità devono, in modo responsabile e veloce, fornire una risposta soddisfacente a questo disastro»

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

25 marzo 2019

NOTIZIE CORRELATE