Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Il Papa in Perú incontra i popoli dell’Amazzonia

· Grande accoglienza all’arrivo a Lima ·

L’arrivo a Lima

Papa Francesco è in Perú, seconda meta del suo viaggio in America. Dopo la messa celebrata in mattinata a Iquique e la sosta presso il santuario di nostra Signora di Lourdes, nel pomeriggio di giovedì 18 gennaio il Pontefice ha lasciato il Cile ed è partito in aereo alla volta di Lima, dove è giunto in serata, accolto dall’entusiasmo caloroso di tantissime persone che lo hanno accompagnato lungo i 13 chilometri percorsi in automobile dall’aeroporto della capitale fino alla nunziatura apostolica.

Nella mattina di venerdì 19 Francesco si trasferisce a Puerto Maldonado per incontrare i rappresentanti dei popoli dell’Amazzonia, ai quali sarà dedicata l’assemblea speciale del Sinodo dei vescovi in programma nell’ottobre del prossimo anno a Roma.

Quindi il Pontefice fa rientro a Lima, dove si reca nel palazzo del governo per salutare le autorità e i rappresentanti della società civile e del corpo diplomatico. La giornata di Francesco si conclude nella vicina chiesa di San Pietro, dove incontra un gruppo di confratelli gesuiti.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

27 giugno 2019

NOTIZIE CORRELATE