Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Il Papa incontra gli astronauti della Stazione spaziale internazionale

· Quattro mesi dopo lo storico colloquio in videocollegamento ·

Quattro mesi dopo lo storico colloquio in videocollegamento del 21 maggio scorso con gli astronauti della Stazione spaziale internazionale, Benedetto XVI ha ricevuto ieri, lunedì 19 settembre, a Castel Gandolfo, i protagonisti di quella missione. Insieme al presidente dell’Agenzia spaziale italiana Enrico Saggese e al direttore generale dell’Agenzia Spaziale Europea Jean-Jacques Dordain, erano i due astronauti italiani Roberto Vittori e Paolo Nespoli, con i colleghi Catherine Coleman, Mark Kelly, Gregory Harold Johnson, Edward Finke, Andrew Feustel e Scott Kelly. Nell’occasione Vittori e Nespoli (nella foto) hanno restituito al Papa la medaglia — raffigurante la creazione dell’uomo dipinta da Michelangelo nella Cappella Sistina — che avevano portato all’interno della stazione orbitante a 400 chilometri dalla Terra. Al Pontefice sono stati anche donati un quadro raffigurante la stazione spaziale internazionale con accanto la bandiera pontificia e i volumi Atlante dell’universo e L’azzurro oltre il cielo.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

23 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE