Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Il Papa e il Grande Imam
di Al-Azhar firmano il Documento
sulla Fratellanza Umana

· Al termine dell’incontro con i leader religiosi riuniti ad Abu Dhabi durante la seconda giornata dello storico viaggio negli Emirati Arabi Uniti ·

Un «Documento sulla fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune» è stato firmato da Francesco e dal Grande Imam di al-Azhar, Ahmad Al-Tayyeb. La storica iniziativa ha segnato il momento centrale della seconda giornata del viaggio negli Emirati Arabi Uniti, dove il Pontefice è giunto nella serata di domenica 3 febbraio. Nel testo firmato al termine dell’incontro interreligioso svoltosi nel pomeriggio di lunedì 4, presso il Founder’s Memorial ad Abu Dhabi, il Papa e il Grande Imam chiedono ai leader religiosi e politici mondiali «di impegnarsi seriamente per diffondere la cultura della tolleranza, della convivenza e della pace», intervenendo per «porre fine alle guerre, ai conflitti, al degrado ambientale e al declino culturale e morale che il mondo attualmente vive». Un appello fatto proprio da Francesco anche nel discorso pronunciato in precedenza durante l’incontro.

Il discorso del Papa

Il documento 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

26 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE