Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Il Papa con l’Unione dei superiori generali

· Sul sito della «Civiltà Cattolica» un resoconto del colloquio ·

«Svegliate il mondo!». L’appello di Papa Francesco ai religiosi di tutto il mondo fu uno dei passaggi più significativi del discorso pronunciato durante l’udienza del 29 novembre scorso all’Unione dei superiori generali. 

Nel pomeriggio di oggi, venerdì 3 gennaio, «La Civiltà Cattolica» pubblica il testo inedito del colloquio tra il Pontefice e i 120 superiori generali intervenuti nella circostanza. Il lungo dialogo sulle sfide che la vita religiosa e l’intera Chiesa si trovano ad affrontare sarà scaricabile dalle 15 anche dal sito internet www.laciviltacattolica.it in italiano, inglese e spagnolo. Il direttore della rivista della Compagnia di Gesù, padre Antonio Spadaro, che era presente all’incontro, in 15 pagine registra il colloquio libero e spontaneo, facendo una cronaca commentata dell’avvenimento, anche alla luce del recente magistero di Papa Bergoglio. Tra i tanti temi trattati: la complessità della vita, fatta di grazia e di peccato; l’essere profeti nel nostro mondo, la fraternità, la denuncia della “tratta delle novizie” e di atteggiamenti quali ipocrisia e fondamentalismo, l’elogio della grande decisione di Benedetto XVI nell’affrontare i casi di abuso, l’importanza dei carismi, le sfide più urgenti, il rapporto tra i religiosi e i vescovi, la necessità della tenerezza, di sapere «accarezzare i conflitti», e di una scossa capace di svegliare il nostro mondo intorpidito. «Bisogna formare il cuore. Altrimenti formiamo piccoli mostri. E poi questi piccoli mostri formano il popolo di Dio. Questo mi fa venire davvero la pelle d’oca», disse il Papa in uno dei passaggi più forti della conversazione.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

19 novembre 2018

NOTIZIE CORRELATE