Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Nobel
del coraggio

· Consegnato alla vigilia della Giornata dei Diritti dell’uomo ·

La pakistana Malala Yousafzai e l’indiano Kailash Satyarth hanno ricevuto oggi a Oslo il premio Nobel per la pace, conferito «per il loro comune impegno a favore dei diritti dei bambini e contro l’estremismo».

Kailash Satyarth e Malala Yousafzai (Afp)

La consegna arriva alla vigilia della Giornata mondiale dei Diritti dell’uomo. La diciassettenne Malala, la più giovane vincitrice nei 114 anni del premio, nel 2012 subì un attentato dei talebani per il suo impegno a favore del diritto all’istruzione delle bambine. Il sessantenne Satyarth ha speso la vita, con iniziative tutte pacifiche, nella lotta allo sfruttamento economico dei bambini.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

19 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE