Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Il dovere
di un cristiano

· ​Riunione dei segretari dei Consigli delle Chiese in Europa ·

Come i cristiani devono promuovere l’accoglienza degli uomini e delle donne che cercano rifugio in Europa? È stato questo uno degli interrogativi al centro della riunione dei segretari dei Consigli nazionali delle Chiese in Europa, svoltasi a Lisbona, dal 31 maggio al 3 giugno, nella cattedrale anglicana della capitale portoghese. Si è trattato dell’incontro annuale dell’organismo che raccoglie quaranta Consigli di Chiese cristiane e organizzazioni ecumeniche nazionali che fanno parte della Conferenza delle Chiese europee (Kek). La riunione, ospitata dal Conselho Português de Igrejas Cristãs, è stata presieduta da padre Heikki Huttunen, segretario generale della Kek, il quale ha sottolineato l’importanza del percorso di confronto e condivisione di questi organismi che si radunano regolarmente dal 2012 per favorire una reciproca conoscenza e rafforzare la presenza ecumenica in Europa.

Il tema dell’accoglienza dei migranti (e i connessi timori che stanno creando un clima di intolleranza in Europa) è stato oggetto di una serie di approfondimenti.

di Riccardo Burigana

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

20 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE