Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Il bisogno
di ogni persona

· Campagna di Caritas Germania per gli affitti sostenibili ·

Berlino, 13. «Ogni persona ha bisogno di una casa» è lo slogan che caratterizza la campagna lanciata in questi giorni dalla Caritas tedesca indirizzata principalmente alla realizzazione di progetti di affitti sostenibili per le fasce sociali meno abbienti e al rilancio di politiche per l’edilizia sociale. L’aumento indiscriminato del mercato immobiliare rende di fatto impossibile alle famiglie a reddito basso, ai single, alle mamme sole, ai pensionati e agli studenti di trovare case a prezzi realmente accessibili. Recentemente poi anche categorie un tempo ritenute “tranquille” sotto il profilo economico, come insegnanti, infermieri, agenti di polizia, lamentano la scarsità di alloggi a portata di portafogli. Sintomo evidente di un impoverimento diffuso della popolazione anche in un paese considerato leader dell’economia europea. Impoverimento confermato anche da recenti analisi sociologiche, citate dalla Caritas, dalle quali emerge che sempre più persone, in particolare famiglie a basso reddito, anziani e studenti, stanno abbandonando le grandi città e i centri cittadini per riversarsi in massa nei centri della provincia e nei grandi agglomerati periferici. Dimostrando, evidenziano i responsabili della Caritas, come quello della casa — insieme all’assistenza sanitaria, alla povertà infantile a agli interventi per gli anziani indigenti — sia oggi una delle questioni centrali nel dibattito politico e sociale in Germania.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

19 dicembre 2018

NOTIZIE CORRELATE