Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Identità
e solida formazione

· I lavori dell’assemblea dei sacerdoti in Indonesia ·

«Se vogliamo un futuro migliore, dobbiamo prepararlo ora, con l’opera di formazione nei nostri seminari». È quanto ha dichiarato il nunzio apostolico in Indonesia, l’arcivescovo Antonio Guido Filipazzi, intervenendo all’assemblea dei sacerdoti diocesani conclusasi mercoledì scorso ad Ambon, nelle isole indonesiane delle Molucche, sul tema: «Missione, dialogo e pace» in un contesto islamico. 

L’evento è stato organizzato dall’Unione indonesiana dei sacerdoti diocesani, presieduta da padre Dominikus Gusti Bagus Kusumawanta. Durante i lavori è stata sottolineata l’importanza fondamentale della formazione nei seminari diocesani. «La formazione — ha proseguito il nunzio apostolico — non è solo studiare, ma anche curare la formazione umana e spirituale».

Ai lavori assembleari — riferisce Fides — hanno preso parte oltre centoventi sacerdoti provenienti da trentacinque (su trentasette) diocesi indonesiane. Secondo l’arcivescovo Filippazzi, «non può esserci dialogo senza identità. Per questo è importante rafforzare l’identità dei sacerdoti e di conseguenza rafforzare la loro missione nel mondo. La tentazione — ha spiegato il presule — è quella di dire che non facciamo alcuna missione perché vogliamo il dialogo. Le due cose vanno insieme, ed entrambe vi aiuteranno ad avere la pace e la giustizia. Portare Gesù e il Vangelo significa portare la pace, mentre il dialogo è la via per comprendere l’altro e lavorare insieme, ed è anch’esso una strada per la pace e la giustizia». Inoltre, il nunzio apostolico ha chiesto a tutti i sacerdoti presenti «di prendersi cura di se stessi e della loro vita spirituale».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

21 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE