Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Per i Giusti di tutto il mondo

· Giornata europea ·

Il monumento a Jan Karski a Varsavia

Anna Foa ricorda che il 6 marzo si celebra in tutta Europa, per il secondo anno, la giornata europea dei giusti. Questa giornata è stata istituita dal Parlamento di Strasburgo nel gennaio del 2012, su iniziativa dell’Associazione Gariwo di Milano di cui è presidente lo storico e scrittore Gabriele Nissim, nell’intento di ricordare quanti «hanno salvato vite umane nel corso di tutti i genocidi e omicidi di massa e degli altri crimini contro l’umanità commessi nel ventesimo e ventunesimo secolo» e di rammentare «tutti coloro che hanno salvaguardato la dignità umana durante i periodi totalitari del nazismo e del comunismo». Tra le iniziative italiane, quella di Roma il 3 marzo alla Camera dei Deputati, e quella di Milano il 6 marzo nel giardino dei Giusti di tutto il mondo, a Monte Stella. Tra quelle europee, quella di Varsavia e quella di Sarajevo, due luoghi simbolicamente assai significativi.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

19 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE