Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

The Group

· Il romanzo ·

È un romanzo che ha segnato il Novecento The Group della scrittrice statunitense Mary McCarthy, uscito nel 1963: otto ragazze fresche di laurea al celebre Vassar College, alle prese ciascuna con le proprie insoddisfazioni, si ritrovano bruciate nelle loro grandi speranze. Intrecciandosi ai problemi dell’America rooseveltiana, infatti, il gruppo è stritolato tra le contraddizioni dell’emancipazione, nella difficile ricerca di un’identità che, prescindendo dal matrimonio, riconosca ciascuna davvero come persona. La scrittrice mette in luce anche le responsabilità degli uomini nei fallimenti di queste donne colte, intrappolate in gabbie antiche. Implose tra problemi sessuali, esistenziali, identitari e politici di una società insoddisfatta, le ex studentesse del Vassar incarnano un profondo disagio collettivo. È un romanzo crudele, benché ironico. Terribilmente amaro, e terribilmente inascoltato. (@GiuliGaleotti)

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

12 dicembre 2019

NOTIZIE CORRELATE