Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Giovani
con il cuore libero

· Il cardinale prefetto della Congregazione per il clero in Paraguay ·

La capitale Asunción e la cittadella mariana di Caacupé, considerata la capitale spirituale del Paese, sono state due delle tappe che hanno scandito la recente visita in Paraguay del prefetto della Congregazione per il clero. Ripercorrendo a un anno di distanza i passi di Papa Francesco, il cardinale ha concluso il viaggio nella nazione latinoamericana celebrando domenica 10 luglio la messa nel santuario mariano che proprio in occasione della visita pontificia fu elevato a basilica minore. 

Giovani durante l’incontro con il Papa  sul lungo fiume di Costanera ad Asunción (12 luglio 2015)

Nella circostanza è stato lanciato il “triennio della gioventù”, che ha come obiettivo una maggiore partecipazione delle nuove generazioni paraguayane alla vita della Chiesa. E proprio ai giovani, in particolare a quelli che si preparano al sacerdozio, il cardinale si era rivolto venerdì 8, durante la visita al seminario nazionale di Lambaré. “Voglio ricordare – ha detto tra l’altro - l’appello che Papa Francesco nella sua visita in Paraguay di un anno fa, fece ai giovani, invitandoli a chiedere ogni giorno al Signore di avere un cuore libero. ‘Che non sia schiavo di tutte le trappole del mondo. Che non sia schiavo della comodità, dell’inganno. Che non sia schiavo della bella vita. Che non sia schiavo dei vizi. Che non sia schiavo di una falsa libertà, che è fare quello che mi piace in ogni momento’. Se serviamo la verità, anche se ci criticano o ci perseguitano, i nostri cuori diventeranno sempre più liberi. Di conseguenza, potremo amare senza paura, senza riserve, le persone che il Signore ci manda”.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

23 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE