Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Fedeli nel servizio

· Nei calendari della Gendarmeria e dei Vigili del fuoco ·

Si comincia con il mese di gennaio, dove la foto scelta è il primo piano di un plotone di gendarmi che sta entrando in servizio. Per febbraio è stata proposta l’immagine dell’apertura dell’anno giudiziario in Vaticano, dove si vedono due gendarmi in alta uniforme. Marzo, invece, è all’insegna della foto di gruppo durante il ritiro spirituale della Curia romana del 2017 alla casa del Divin Maestro di Ariccia. Per aprile la scelta è caduta su un’immagine che mostra la folla intorno al Papa in piazza San Pietro. Lo stesso per maggio, dove si vedono migliaia di fedeli radunati nel santuario di Fátima durante la visita del Pontefice. Anche giugno ricorda un viaggio del Papa, questa volta a Genova, in particolare durante l’incontro con gli operai nello stabilimento dell’Ilva. La foto del mese di luglio riprende tre gendarmi in primo piano, ognuno con una divisa diversa; in secondo piano uno scorcio dei giardini vaticani e della cupola di San Pietro. Agosto offre un’immagine notturna, che mostra alcuni uomini in servizio. Settembre offre uno scatto sui gendarmi in parata nel giardino quadrato all’interno del Vaticano, in occasione del 201° anniversario della fondazione del Corpo. Non poteva mancare anche uno scatto con Benedetto xvi. Novembre, invece, mostra un momento dell’esibizione della banda del Corpo insieme con quella della polizia di Stato italiana nel giorno della festa liturgica del patrono san Michele arcangelo. Dicembre chiude l’anno con la visita del Papa al presepe in piazza San Pietro.

Il calendario è in vendita presso l’ufficio tessere della Gendarmeria e l’ufficio permessi all’Arco delle campane.

Tra servizio quotidiano e impegno straordinario, prendono spunto dall’attualità anche le immagini che abbelliscono il calendario 2018 dei vigili del fuoco dello Stato della Città del Vaticano. Gennaio si apre con un momento di un’udienza generale, mentre per febbraio è stato scelto uno scatto più dinamico: si vedono due vigili che all’interno della caserma si stanno preparando per un intervento. Marzo mostra il nucleo piloti degli aeromobili a pilotaggio remoto, impegnato a manovrare un drone. Aprile offre un’immagine suggestiva di un intervento nel sottosuolo vaticano, mentre maggio mostra due vigili del nucleo motociclisti. Giugno propone un momento dell’assistenza per l’atterraggio di un mezzo dell’elisoccorso in Vaticano. Luglio richiama la calura estiva: per mitigarla non poteva mancare un vigile che porta conforto con un idrante ai giovani ministranti radunati in piazza San Pietro in attesa di incontrare il Papa. Uno scatto ritrae poi il prezioso aiuto dei vigili alle popolazione di Amatrice e a quelle dell’Italia centrale colpite dal terremoto. Settembre porta in rassegna i mezzi in dotazione al Corpo e ottobre offre un momento delle operazioni di atterraggio di un elicottero nell’eliporto vaticano. Novembre ritrae un vigile in divisa da lavoro all’interno della caserma, mentre dicembre ricorda la celebrazione della festa del Corpo nella memoria liturgica di santa Barbara e san Leone iv Papa. Anche questo calendario è in vendita presso l’ufficio tessere della Gendarmeria e l’ufficio permessi all’Arco delle campane. (n.g.)

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

19 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE