Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Esplosione
nella metro di Londra

· ​Secondo la polizia si tratta di un atto terroristico ·

Una donna ferita dall’esplosione (Ap)

Diciotto persone sono rimaste ferite in un’esplosione avvenuta questa mattina alle 8.21 a bordo di un treno nella stazione di Parsons Green della metropolitana di Londra. Nessuno di loro è in pericolo di vita, si legge in un comunicato del London Ambulance Service. La polizia tratta l’episodio «come un atto di terrorismo», ha reso noto il sindaco della città Sadiq Khan in un comunicato, sottolineando al tempo stesso che Londra non si lascerà intimidire da questo genere di attacchi che tentato di «distruggere il nostro modo di vivere». Il commissario di Scotland Yard Mark Rowley ha dichiarato che l’esplosione è stata causata da «un ordigno esplosivo improvvisato». Nessuna persona è stata finora arrestata e la polizia non ha diffuso dettagli riguardo all’eventuale ricerca dei sospettati, ha concluso. L’esperto di terrorismo, Chip Chapman, ha confermato che la bomba «non assomiglia agli ordigni di alta fascia utilizzati dall’Is». «I miei pensieri vanno ai feriti e ai soccorritori che, ancora una volta, stanno rispondendo rapidamente e coraggiosamente a un presunto atto terroristico», si legge in una nota del premier britannico Theresa May, che ha convocato per il pomeriggio una riunione del comitato per le emergenze Cobra per discutere dell’incidente. Sul terreno la situazione rimane tesa. La zona di Parsons Green è stata isolata e le persone che si trovavano nelle vicinanze sono state trattenute per ragioni di sicurezza. Al momento dell’esplosione c’era molta gente per strada. L’esplosione si è infatti verificata all’ora di punta sia per chi si reca al lavoro sia per i ragazzi che frequentano le scuole. Le autorità hanno chiesto ai cittadini di evitare la scena dell’incidente. Nelle stesse ore a Parigi, un uomo armato di coltello ha attaccato un militare. 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

16 novembre 2019

NOTIZIE CORRELATE