Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Emergenza
nel nordest nigeriano

· ​Malnutrizione in aumento ·

L’emergenza umanitaria nel nordest della Nigeria ha ormai raggiunto livelli catastrofici, con tassi di malnutrizione acuta e di mortalità allarmanti.

Un bambino denutrito a  Maiduguri (Ap)

Lo ha reso noto l’organizzazione umanitaria Medici senza frontiere (Msf), che chiede un intervento di soccorso massiccio e immediato nelle zone remote e a Maiduguri, capitale dello stato federale di Borno.

Finora, sottolinea Msf in un rapporto pubblicato ieri, la risposta è stata «enormemente insufficiente, scoordinata e poco adeguata alle esigenze delle persone che stanno soffrendo le conseguenze della grave crisi». Le condizioni di vita disperate nel Borno evidenziano l’impatto devastante del sanguinoso conflitto tra i terroristi di Boko Haram e l’esercito nigeriano.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

16 dicembre 2017

NOTIZIE CORRELATE