Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Edizione nazionale
dell’opera omnia
di Pirandello

Nell’ambito delle celebrazioni del centocinquantesimo anniversario della nascita di Luigi Pirandello (7 dicembre 2016) è stata istituita a Roma, presso il Mibact, l’edizione nazionale della sua opera omnia. Promossa nel 2016 dal ministero dei Beni culturali, tale edizione si articola in tre livelli diversi. Il primo offrirà con gli Oscar Mondadori i titoli richiesti dal grande pubblico e conterrà introduzioni e note succinte, mentre il secondo sarà corredato da approfondimenti filologici. Il terzo sarà esclusivamente digitale. 

I primi titoli in uscita sono Maschere nude (volume 2, pagine 378, euro 50), Diana e la Tuda (pagine 80, euro 10), entrambi curati da Annamaria Andreoli, e I vecchi e i giovani. Edizione 1913, a cura di Aldo Maria Morace (pagine 468, euro 12). La versione digitale dell’opera omnia del premio Nobel per la letteratura (1934), diretta dalla commissione per l’Educazione nazionale e presieduta da Angelo Pupino, mira — come si legge nel comunicato della Mondadori — a fare del web «uno spazio di irradiazione e di approfondimento della grande letteratura» oltrepassando i modelli usuali della rete quale luogo virtuale della pura archiviazione di testi e di materiali, ovvero come «veicolo di siti e di blog volti all’immediato consumo di opinioni e fatti letterari».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

24 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE