Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

È l’amore
ad avere l’ultima parola

· Papa Francesco e la cultura dell’incontro alla Settimana sociale in Argentina ·

La Settimana sociale in Argentina, dedicata al tema «Papa Francesco e la questione sociale», si è conclusa ieri, domenica, a Mar del Plata. 

Nel messaggio finale la Commissione episcopale per la pastorale sociale esorta la comunità a «crescere in amicizia sociale» e ribadisce l’impegno a «promuovere lo sviluppo integrale e a sradicare la povertà in questo cammino verso il Bicentenario del 2016». I principali argomenti al centro dei lavori sono stati la dimensione sociale della fede, l’importanza della partecipazione di tutti, l’avvio di azioni concrete per sviluppare la cultura dell’incontro promossa dal Pontefice.

Un forte incoraggiamento ad essere fermento trasformatore per la costruzione di un mondo migliore è stato rivolto da Papa Francesco ai laici in un messaggio, a firma del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin, inviato ai partecipanti alla Settimana sociale. Nel testo si esorta ad affrontare i problemi di oggi alla luce della dottrina sociale della Chiesa, a partire dalla prospettiva del Vangelo.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

20 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE