Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

​I pastorelli di Fátima
canonizzati il 13 maggio

· E il 15 ottobre proclamati 35 nuovi santi ·

Francisco e Giacinta Marto

Il 13 maggio, a Fátima, il Pontefice proclamerà santi i pastorelli Francisco e Giacinta Marto, nel corso della sua visita in Portogallo in occasione del centenario delle apparizioni mariane. I due piccoli, testimoni insieme con la cugina Lucia dos Santos delle apparizioni della Vergine Maria alla Cova da Iria, saranno elevati agli onori degli altari personalmente da Papa Francesco che per la terza volta presiederà una canonizzazione fuori Roma dopo quelle di Giuseppe Vaz a Colombo, nello Sri Lanka il 14 gennaio 2015 e di Junípero Serra a Washington, il 23 settembre dello stesso anno. Il Pontefice lo ha stabilito il 20 aprile durante il concistoro ordinario pubblico tenuto nel Palazzo apostolico vaticano, durante il quale è stata resa nota anche la data del 15 ottobre per la proclamazione di altri santi. Si tratta dei primi trenta martiri del Brasile, di tre adolescenti messicani protomartiri del continente americano e di due sacerdoti: uno scolopio spagnolo, fondatore di una congregazione di suore, e un cappuccino predicatore nell’Italia meridionale tra la fine del Seicento e gli inizi del Settecento.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Udienza Generale

28 giugno 2017

Prossimi eventi

NOTIZIE CORRELATE