Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Dove la responsabilità
è di casa

· L’Almo Collegio Capranica e il metodo dell’autoformazione ·

La dimensione più qualificante del metodo educativo attuale del Collegio Capranica è data dalla “autoformazione”, un termine ricavato soprattutto dalle apprezzate Lettere sull'autoformazione di Romano Guardini, ma che attualizza un patrimonio di rispetto per la responsabilità personale e la libertà, che da sempre segna l'istituzione fondata dal cardinale Domenico Capranica nella sua casa di piazza Capranica 98. La molla decisiva era per lui la speranza di una riforma anche umanistica della Chiesa.

“Autoformazione” significa che il soggetto è centro delle decisioni che riguardano la sua formazione. Evidentemente non significa plasmarsi nell’arbitrarietà soggettiva, quanto invece prendere decisioni personali chiare a fronte delle situazioni, delle speranze e delle proposte della Chiesa e del mondo che circonda il giovane in formazione. Si tratta insomma di dare una risposta, nella misura personalmente più alta possibile, alle sfide che toccano la nostra vita sia come ricchezza sia come deficit.

Ermenegildo Manicardi

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

23 luglio 2019

NOTIZIE CORRELATE