Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

«donne chiesa mondo» a Madrid

La versione spagnola del mensile dell’Osservatore Romano «donne chiesa mondo» sarà presentata a Madrid il prossimo 23 aprile durante una tavola rotonda organizzata dalla rivista «Vida Nueva».

All’incontro — intitolato «Las mujeres, protagonistas con Francisco» — parteciperanno Soledad Suárez, presidente di Manos Unidas, Marisa Salazar, capo del gabinetto di presidenza della Caritas spagnola, Julia García Monge, segretaria generale del Confer, la Conferenza spagnola dei religiosi e María de la Válgoma, che insegna diritto civile all’università Complutense di Madrid e scrive su «Vida Nueva». La collaborazione fra la rivista spagnola e il giornale della Santa Sede moltiplica la diffusione e dà un importante impulso al mensile, nato nel 2012 come risposta alla domanda di Benedetto XVI di dare più spazio alle firme femminili. L’edizione spagnola di «donne chiesa mondo» è stata presentata a Roma lo scorso 24 marzo nell’Ambasciata della Spagna presso la Santa Sede a cui parteciparono, tra gli altri, Lucetta Scaraffia, coordinatrice del mensile, Nuria Calduch, che insegna nella Pontificia università Gregoriana di Roma, e i direttori di «Vida Nueva» e dell’Osservatore Romano.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

24 luglio 2019

NOTIZIE CORRELATE