Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

​Dolore del Papa per la morte del cardinale
Paulo Evaristo Arns

Il cardinale brasiliano Paulo Evaristo Arns, arcivescovo emerito di São Paulo, è morto mercoledì 14 dicembre. Aveva novantacinque anni. Appresa la notizia il Papa ha inviato all’attuale pastore di São Paulo, il cardinale Odilo Pedro Scherer, un telegramma nel quale esprime il suo “grande dolore” e le sue condoglianze alla comunità ecclesiale e ai familiari “di questo intrepido pastore che nel suo ministero ecclesiale si è rivelato un autentico testimone del Vangelo in mezzo al suo popolo, indicando a tutti la via della verità nella carità e del servizio alla comunità in una costante attenzione per i più bisognosi”.

“Rendo grazie al Signore – aggiunge il Papa - per aver dato alla Chiesa un pastore così generoso ed elevo ferventi preghiere affinché Dio accolga nella sua felicità eterna questo suo servo buono e fedele, mentre invio a questa comunità diocesana che piange la perdita del suo amato pastore, alla Chiesa in Brasile che in lui ha avuto un punto di riferimento sicuro e a quanti condividono questo momento di tristezza che annuncia la Resurrezione, una confortante benedizione apostolica”.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

23 aprile 2019

NOTIZIE CORRELATE