Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Dinamiche di riconciliazione

· ​Il cardinale Filoni in Colombia ·

«Dopo tanti anni di sofferenze dovute alla violenza e alla corruzione, ora è il momento propizio per estirpare ogni male e perdonarsi reciprocamente, instaurando una cultura di pace e avviando dinamiche personali, familiari e comunitarie di riconciliazione»: è l’appello rivolto lunedì 23 maggio dal cardinale Fernando Filoni al popolo colombiano. Giunto nel Paese latinoamericano sabato 21, il prefetto della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli si trova in visita al vicariato apostolico di Guapi sulla costa pacifica, dove ha celebrato la messa nella cattedrale dell’Immacolata Concezione. All’omelia, in spagnolo, il porporato ha auspicato un maggiore impulso alla pastorale familiare per salvare soprattutto i giovani, che rischiano di cadere nelle trappole «dell’alcool, della droga, del gioco d’azzardo e del materialismo».  

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

22 settembre 2018

NOTIZIE CORRELATE