Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

In difesa della biodiversità e dei piccoli agricoltori

· ​Il Papa ricorda che ogni uomo ha diritto al cibo ·

Valorizzare i piccoli produttori, promuovere l’autosufficienza alimentare, difendere gli ecosistemi locali e la biodiversità: sono le priorità suggerite dal Papa ai partecipanti al decimo forum per il futuro dell’agricoltura, che si svolge martedì 28 marzo a Bruxelles. In una lettera, a firma del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin, inviata al presidente del forum, Janez Potocnik il Pontefice raccomanda di orientare ogni sforzo “a fare in modo che ogni Paese accresca le proprie risorse per arrivare all’autosufficienza alimentare, pensando a nuovi modelli di sviluppo e di consumo, facilitando forme di organizzazione comunitaria ... come pure adottando politiche di cooperazione che non aggravino la situazione delle popolazioni meno avanzate o la loro dipendenza esterna”.

La lettera del cardinale Parolin 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

21 aprile 2019

NOTIZIE CORRELATE