Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Dalla parte dei bambini

· Riconoscenza di Papa Francesco per l’impegno della Congregazione per la dottrina della fede nel trattare i casi di abusi su minori ·

È allo studio la possibilità di collegare la Commissione per la protezione dei fanciulli — la cui istituzione, voluta da Papa Francesco, fu annunciata il 5 dicembre dello scorso anno, al termine dei lavori del Consiglio di cardinali — con la Congregazione della dottrina della fede, affinchè «sia esemplare per tutti coloro che intendono promuovere il bene dei bambini». Lo ha detto Papa Francesco ricevendo in udienza questa mattina, venerdì 31 gennaio, i partecipanti alla plenaria del dicastero, ai quali ha anche voluto esprimere la sua gratitudine per l’impegno profuso «nel trattare le problematiche delicate circa i cosiddetti delitti più gravi, in particolare i casi di abuso sessuale di minori da parte di chierici».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

13 dicembre 2018

NOTIZIE CORRELATE