Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Via Crucis
in metropolitana

8. Ottava stazione 
Tor di Valle 
Gesù incontra le donne di Gerusalemme 

Sono giunto all’ottava stazione del viaggio,
a metà del cammino.
La sera già avanza, ma è luce, in questo vagone
affollato.
Tor di Valle richiama i cavalli, i fantini,
la gente che ha vinto e perduto scommesse (1).
A questo incrocio di corse — rotaia e galoppo —
Gesù va sempre più piano.
Era entrato trionfante, ma in groppa ad un asino
lento,
nel segno di un umile regno.
Che va a passo del debole uomo. Del fragile
mondo.
Le donne che sono qui dentro, in questo vagone,
mi sembrano piene di vuoti.
Mancanze di tempo, d’amore, di affetti.
Le vedo agitate al telefono, tese nei volti,
attesa di tempi migliori.
È chiaro, succede, se il giorno declina,
esser presi da affanni, fatiche,
pensieri dell’oggi e di sempre.
Le donne che vanno a Gesù son donne piangenti,
che portano in grembo un dolore di madri
di fronte a quel figlio che muore.
E Gesù le richiama, le esorta
a non perdere pianti per Cristo che soffre,
piuttosto a soffrire del male del mondo,
dell’uomo che uccide.
Sono troppe le volte in cui donne
son state lasciate, tradite, ammazzate.
I cui i grembi son stati svuotati
del loro santuario di vita.
In cui della donna si è fatta scommessa
come fosse un cavallo sul quale puntare
per vincere perdite di gusto e di onore.
Non si piange su Cristo che muore d’amore,
ma sull’amore che muore nell’uomo.
E mentre rifletto su questo,
colto di nuovo da un po’ di dolore,
sollevo lo sguardo
e una giovane donna si tocca la pancia.
Sorridendo alla vita.

di Paolo Ricciardi
Vescovo ausiliare di Roma

-------------------------------------------------------

1 - “Tor di Valle” era sede di un ippodromo di Roma, chiuso nel 2013.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

18 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE