Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Campagna contro i matrimoni di bambine

· Su iniziativa dell’Unione africana ·

Interventi legislativi mirati e un maggiore impegno nella sensibilizzazione: sono questi i due pilastri sui quali si regge una nuova campagna del-l’Unione africana che mira a contrastare il fenomeno delle bambine spose. «La cultura o la religione non possono essere in alcun modo una scusa, bisogna dunque porre fine a questa pratica che viola i diritti dei bambini» ha dichiarato Olawale Maiyegun, direttrice della Commissione affari sociali dell’Unione africana.

Secondo i dati elaborati dalle Nazioni Unite, ogni anno circa quattordici milioni di ragazze sono costrette a sposarsi prematuramente.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

25 aprile 2019

NOTIZIE CORRELATE