Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Messaggio di solidarietà

· Dal Trentino l’abete per piazza San Pietro ·

Nella mattina di giovedì 24 novembre è stato innalzato al centro di piazza San Pietro il grande abete giunto nella notte dalle foreste del Lagorai, in Trentino, per essere addobbato secondo la tradizione natalizia. L’albero — alto 25 metri e donato dal comune di Scurelle — porterà con sé un messaggio di solidarietà: non solo sarà ornato con i disegni di bambini in cura presso i reparti oncologici di alcuni ospedali italiani, ma il suo legno sarà poi utilizzato per scopi di beneficenza. Va inoltre sottolineato come l’addobbo dell’abete sarà caratterizzato da una particolare attenzione alla tutela dell’ambiente: saranno infatti tutte a basso consumo le 18.000 lampadine (di cui 1400 a effetto scintilla) a tecnologia led utilizzate per la sua illuminazione.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

18 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE