Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Con le maniche tirate su

· Beatificata a Cracovia Hanna Helena Chrzanowska ·

Contemplando la testimonianza della beata Hanna Helena Chrzanowska «china sugli ammalati, apprendiamo anche noi a chinarci sugli indigenti, ad aver cura di coloro che hanno bisogno di conforto, di sostegno, di incoraggiamento, di aiuto: sono molti, sono piccoli, abbandonati, esiliati, deboli, emarginati. Pochi li vediamo quotidianamente sulle nostre strade, molti invece sono nascosti nelle loro misere abitazioni, ammalati, poveri, soli, senza sostegno». È un invito a vivere l’esperienza del buon samaritano quello che il cardinale Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle cause dei santi, ha rilanciato presiedendo sabato 28 aprile a Cracovia — in rappresentanza del Papa — il rito di beatificazione dell’infermiera polacca, legata da un rapporto di amicizia spirituale e di collaborazione caritativa con Karol Wojtyła.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

26 maggio 2019

NOTIZIE CORRELATE