Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Colloqui tra Cina e Taiwan

· Nella città di Nanchino ·

In un clima di disgelo, Cina e Taiwan hanno avviato oggi una serie di colloqui diretti. Nel corso degli ultimi anni, Pechino e Taipeh hanno visto rafforzarsi le loro relazioni economiche, culturali. Ma colloqui ad altro livello sono comunque eventi rari.

L’incontro tra il responsabile del consiglio taiwanese per i Rapporti con la Cina continentale, Wang Yu-chi, e il direttore dell’ufficio cinese per gli Affari con Taiwan, Zhang Zhijun, si svolge in un luogo simbolico, la città di Nanchino, una delle più antiche del Paese e il luogo che i nazionalisti di Chiang Kai-shek scelsero come loro capitale. Il summit, che si concluderà il 14 febbraio prossimo, avrà tra gli obiettivi quello di normalizzare i rapporti di comunicazione tra le due capitali, migliorare i rapporti economici e commerciali, e aumentare la presenza di Taiwan nelle sedi internazionali

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

21 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE