Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Chiarezza
nell’interesse di tutti

· ​I vescovi della Repubblica democratica del Congo sull’accordo per le elezioni ·

Kinshasa, 24. Un nuovo appello a guardare oltre i propri tornaconti nel supremo interesse della nazione è stato diffuso a tutte le parti politiche dai vescovi della Repubblica democratica del Congo a seguito dell’accordo raggiunto nei giorni scorsi dalla maggioranza presidenziale e da quella parte dell’opposizione che ha partecipato al dialogo nazionale.

L’accordo, come è noto, non fissa ancora una data delle elezioni presidenziali e politiche, che comunque dovranno svolgersi entro la primavera del 2018, ma indica alcune date intermedie per l’avvio del processo elettorale. Nel frattempo verrà creato un governo di unione nazionale guidato da un premier dell’opposizione, mentre il presidente uscente, Joseph Kabila, resterà in carica anche dopo la scadenza del suo mandato, il 19 dicembre prossimo, fino all’elezione del nuovo capo dello stato.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

21 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE