Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Caracas alla prova del dialogo

· Incontro tra l’Esecutivo di Maduro e i rappresentanti dell’opposizione venezuelana ·

Corteo di manifestanti antigovernativi a Caracas (Afp)

È previsto per oggi nel palazzo presidenziale di Miraflores un nuovo incontro tra il Governo venezuelano e l’opposizione, a quasi due mesi dallo scoppio delle proteste. Interverranno il presidente della Repubblica, Nicolás Maduro, il leader dell’opposizione Henrique Capriles, e i ministri degli Esteri della Colombia, María Ángela Holguín Cuéllar, dell’Ecuador, Ricardo Armando Patiño Aroca, e del Brasile, Luiz Figuereido, incaricati della mediazione dall’Unione delle Nazioni sudamericane (Unasur), oltre a vari rappresentanti internazionali. Nei giorni scorsi l’Esecutivo venezuelano ha sottolineato che la decisione di Maduro di avviare questo dialogo non implica alcun patto con l’opposizione.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

27 maggio 2019

NOTIZIE CORRELATE