Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

A rischio il processo di pace in Pakistan

· Ventitré morti per l’esplosione di una bomba in un mercato a Islamabad ·

È di almeno 23 morti e decine di feriti il bilancio dell’esplosione di una bomba avvenuta stamane in un mercato ortofrutticolo di Islamabad, in Pakistan. La polizia ha spiegato che l’esplosione si è verificata mentre oltre 1.500 persone stavano acquistando e vendendo frutta e verdura nel mercato di Pir Wadhai, che si estende per un chilometro nella zona di Sabzi Mandi a sud-ovest di Islamabad. La strage di oggi arriva alla vigilia della scadenza del cessate il fuoco proclamato dai talebani pakistani nell’ambito del processo di pace in corso con il Governo di Islamabad.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

05 dicembre 2019

NOTIZIE CORRELATE