Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Berlino sollecita il dialogo con Mosca

· Per risolvere il conflitto in Ucraina ·

Il conflitto in Ucraina può essere risolto solo attraverso la via diplomatica e Berlino farà di tutto per arrivare a una soluzione con la Russia. A dichiararlo è stato ieri il cancelliere tedesco, Angela Merkel. «La strada potrà essere difficile e lunga ma sono sicura che ce la faremo», ha continuato. Per il cancelliere tedesco, le sanzioni economiche contro Mosca restano inevitabili e il loro obiettivo resta quello di preservare la sovranità e l’integrità territoriale dell’Ucraina. «Dobbiamo essere pazienti e coerenti», ha affermato Merkel, ribadendo le accuse secondo cui Mosca sta mettendo a repentaglio l’ordine europeo e violando il diritto internazionale.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

26 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE