Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Avventura spirituale

· I romanzi di Georges Bernanos secondo Monique Gosselin-Noat ·

La monografia di Monique Gosselin-Noat, Bernanos romancier du surnaturel (Paris, Pierre-Guillaume de Roux, 2015, pagine 270, euro 22,90) presenta già nel titolo l’oggetto della ricerca: la dimensione del sovrannaturale. 

L’opera dello scrittore vi è qui raffigurata alla stregua di una tela animata da storie lontane dal tempo presente, ambientate in orizzonti angusti e tessuta su personaggi ossessionati dal sentimento del male, nelle diverse perversioni, o animati da un bene alieno di valori; personaggi inequivocabilmente immersi nella mancanza di speranza, che passano talora da un romanzo all’altro, quasi a costituire la compattezza di una ineluttabile trama.

Fulcro delle osservazioni di Gosselin-Noat è la condizione isolata, appartata, dello scrittore Georges Bernanos, che di recente è stato consacrato con l’inserimento nella più prestigiosa collana editoriale francese, tra le più note al mondo, La Bibliothèque de la Pléiade (Oeuvres romanesques complètes, suivi de Dialogues des Carmélites, a cura di diversi studiosi, Paris, Gallimard, 2015, in un cofanetto di due volumi, pagine 2672, euro 130).

Distante dal momento storico in cui scrive e lontano dal mondo contemporaneo, Bernanos resta un autore affascinante e problematico che ha il potere di attrarre lettori di diverso talento. Il soggetto del lungo saggio viene anticipato nella prefazione, con una pregnante citazione dal romanzo Il signor Ouine: «Lei avrà un giorno la prova che non si è riconosciuta al soprannaturale la sua parte» e con una prima messa in discussione della presenza della religione e della formazione religiosa nella vita contemporanea.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

17 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE