Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

In attesa dell’Europa

· Sgomberati dalle forze di polizia parte dei migranti e profughi ammassati a Ventimiglia ·

L’incontro a Lussemburgo conferma la contrapposizione tra Italia e Francia

Ventimiglia, 16. Sono ancora decine i profughi e migranti ammassati sugli scogli a Ventimiglia. Molti minacciano di gettarsi in mare nel caso si tentasse di sgomberarli con la forza. Gli altri, quelli che avevano trovato rifugio sotto il ponte della ferrovia dopo che la Francia ha deciso di chiudere per loro la frontiera con l’Italia, sono stati invece sgomberati questa mattina dalle forze di polizia. Fatti salire su pullman della Croce rossa, sono stati trasferiti nella stazione ferroviaria della cittadina ligure, dove sono state allestite strutture di assistenza per queste persone.

Un uomo rimasto sulla scogliera di Ventimiglia (Ansa)

Il provvedimento, secondo fonti della polizia italiana citate dall’Ansa, si è reso necessario per motivi di sicurezza sanitaria. Durante le concitate operazioni di sgombero un giovane ha accusato un malore ed è stato soccorso dai volontari, mentre una nota della polizia parla di due agenti contusi. Le autorità hanno invece deciso di non intervenire su quanti si sono rifugiati sugli scogli per timore di incidenti.

Nessuna novità sostanziale, intanto, è emersa dall’incontro ristretto che il commissario europeo all’immigrazione, Dimitris Avramopoulos, ha avuto stamane a Lussemburgo con i ministri dell’Interno italiano, Angelino Alfano, francese, Bernard Cazeneuve, e tedesco, Thomas de Maizière, prima che incominciasse il Consiglio dei ministri dell’Interno dell’Unione europea, ancora in corso mentre andiamo in stampa.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

21 maggio 2019

NOTIZIE CORRELATE