Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Altri morti
nel Mediterraneo

· Tragedia delle migrazioni nel Mare Egeo ·

Atene, 5. Due migranti sono morti annegati e diverse decine risultano dispersi nel naufragio di due barconi a nord dell’isola greca di Samos, nell’Egeo. 

Un migrante di origine subsahariana (Afp)

Trentasei naufraghi sono stati tratti in salvo dalla guardia costiera greca. Secondo le testimonianze degli scampati, c’erano oltre sessanta persone sui due natanti, che navigavano di conserva e si sono rovesciati contemporaneamente, si ignora se per una collisione o per le condizioni del mare. Sul luogo del duplice naufragio stanno proseguendo da ore le ricerche di possibili altri superstiti, alle quali partecipano tre pescherecci, motovedette della Guardia costiera, navi della Marina greca ed elicotteri, ma con il passare del tempo diminuiscono le speranze dei soccorritori.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

17 luglio 2019

NOTIZIE CORRELATE