Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Altre città
strappate a Boko Haram

· ​L’esercito nigeriano riconquista Madagali ·

Altre città del nord-est della Nigeria sono state strappate nelle ultime ore ai miliziani di Boko Haram, che le controllavano da mesi, dalle forze governative e dai contingenti della missione africana alla quale forniscono truppe Benin, Camerun, Ciad e Niger.

In particolare, il portavoce del ministero della Difesa nigeriano, Chris Olukolade, ha comunicato ieri sera che l’esercito ha ripreso il controllo di Madagali, nello Stato dell’Adamawa. Subito prima, un altro portavoce governativo, Mike Omeri, aveva parlato di trentasei località riconquistate nell’ultima settimana, in maggioranza nel Borno, dove il gruppo jihadista ha le sue principali basi, oltre che nello Yobe e appunto nell’Adamawa. Tra le località citate da Omeri c’è Buni Yadi, nello Yobe, dove nel febbraio dell’anno scorso gli insorti avevano trucidato più di quaranta studenti prima di occupare la città in agosto.

L’intervento in Nigeria di truppe dei Paesi confinanti si spiega anche con l’espandersi della crisi all’intera regione del lago Ciad. 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

14 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE