Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Alleanza strategica
tra Russia e Cina

· ​Firmati da Putin e Xi Jinping 32 accordi economici ·

Il presidente cinese Xi Jinping e quello russo Vladimir Putin al Cremlino (Ap)

Cooperazione strategica senza precedenti. Russia e Cina hanno firmato ieri 32 accordi volti a rafforzare le relazioni economiche tra i due Paesi. Una risposta alle sanzioni occidentali contro il Cremlino per la crisi ucraina. Il presidente russo, Vladimir Putin, e quello cinese, Xi Jinping, hanno salutato con enfasi il miglioramento delle relazioni bilaterali, dopo un lungo colloquio avvenuto ieri a Mosca. «La Cina oggi è nostro partner chiave e strategico», ha ribadito Putin dopo la cerimonia della firma degli accordi di fronte a numerosi funzionari russi e cinesi. Xi Jinping, dal canto suo, ha invitato il leader del Cremlino a partecipare alle commemorazioni per la fine della seconda guerra mondiale, il prossimo 3 settembre in Cina. 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

26 marzo 2019

NOTIZIE CORRELATE