Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

​Alla sinagoga di El Ghriba

· ​Tra rigide misure di sicurezza il tradizionale pellegrinaggio ebraico in Tunisia ·

Si sta svolgendo tra rigide misure di sicurezza il pellegrinaggio ebraico alla sinagoga di El Ghriba, sull’isola tunisina di Djerba, che tradizionalmente si compie in occasione della festività ebraica di Lag Ba-‘omer (che quest’anno si celebra il 7 maggio). 

Centinaia sono i pellegrini giunti sull’isola per visitare la sinagoga più antica del continente africano, un numero nettamente inferiore, comunque, rispetto alle migliaia di persone che prendevano parte al rito negli anni precedenti all’attentato kamikaze dell’11 aprile 2002, rivendicato da Al Qaeda e costato la vita a ventuno turisti.

La sinagoga di El Ghriba è stata fondata nel 586 avanti Cristo da ebrei fuggiti dopo la distruzione del tempio di Salomone a Gerusalemme.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

27 gennaio 2020

NOTIZIE CORRELATE