Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Africa
da un anno senza polio

«L’Africa è a un passo dall’essere libera dalla poliomielite. I nostri sforzi collettivi per combatterla hanno lasciato delle lezioni fondamentali sulle quali costruire per assicurarci che nessun bambino muoia per malattie che possono essere prevenute con un vaccino».

Così la direttrice per l’Africa dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Mathshidiso Moeti, ha commentato la notizia, diffusa ieri, che il continente, da un anno, non registra più un singolo caso di poliomielite. Se il risultato sarà mantenuto per i prossimi due anni, la malattia sarà definitivamente sradicata dall’Africa. 
In un articolo pubblicato sul quotidiano kenyano «Daily Nation», Moeti sottolinea che il risultato appare tanto più rilevante se si considera che «appena tre anni fa in Nigeria si verificavano i tre quarti dei casi mondiali di poliovirus ed epidemie nel 2013 nel Corno d’Africa e nell’Africa centrale avevano spinto alcuni a mettere in dubbio la fattibilità dell’eradicazione globale».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

26 febbraio 2020

NOTIZIE CORRELATE